stadio successivo

il tessitore

stadio successivo

Nuova canzone su youtube!

clicca e ascolta

testo:

non parlo da mesi

e tutto è finito nel buio

il contenuto di verità del buio

sperando fosse

un’esperienza solo mia

e rifiutando

di parlarti e di cantarti

tu

che potevi ben rispondere e salvarmi

mi hai legato alla tua burbera delicatezza

mi dicesti di non perdere tempo

tra lacrime e seduzione

nulla si rompe più nella gola

 

persistente mantenendo come animali

un registro più consono

sono passati così gli anni

e siamo come si suol dire allo stadio successivo

e se non sarà il prossimo sorriso

gli uomini non cambieranno mai

 

mentre si fronteggiano due entità

mentre tra i tuoi capelli respiro

 

 

 

il tessitore

Event details

Fiori

Sterminate

Distanza

Berlino

Accorgetevi

Tutto quello che fai

ó
© 2021 Giovanni Peli | Foto di Fabiana Zanola e Mario Martinazzi