Distanza

Distanza

L'album

Crediti



Nell’inesausta ricerca di uno spazio, centro psichico o rifugio della mente che sia, abbiamo trovato nei colori di Maputo la nostra Berlino, perché altro non sapeva fare il nostro spirito. Così proseguiamo, consapevoli che essere da un’altra parte è un’ottima soluzione, perché rifuggiamo consapevolmente il contrasto e non si parli, per favore, di vigliaccheria. E la nostra vera eroica fuga a gambe levate non dicano, le malelingue, che sia una de-responsabilizzazione, perché non abbiamo paura di andare nemmeno nella bocca di un leone, bocca che equivale a dire “abbiamo capito chi siamo e dove dobbiamo andare, costi quel che costi”. Non c’è altro senso, altra volontà che l’amore, combattiamo quindi la comunicazione stessa, perché si basa sempre su giochi di potere e ipocrisia. Noi davvero vorremmo essere acqua che scorre e ciò non è possibile: ci portiamo il peso di un corpo incomprensibile, dove a stento teniamo racchiusi i sogni. Dobbiamo soltanto chiederci se stiamo abbastanza amando, trovando spazi, cercando i sorrisi spontanei negli altri. Ed ecco che anche l’individualismo non c’è, approdando al non-luogo che ci fa felici.

Distanza

Essere da un’altra parte
è sempre un’ottima soluzione
sotto un sole che sbreccia e sferraglia

cammino e ti credo con me.

Ho portato un mazzo di fiori
immaginando guerra e sangue,
ho un rifugio di bellezza soltanto.

Ti raggiungo in una distanza apparente
mi sento nobile e puro
ho messo due gocce di profumo.

Essere da un’altra parte
facilita più di una felicità

La gente si scanna per un palco
per due minuti di notorietà,
un sorriso al tramonto mi sbarra

capisco qual è il posto per me:

Sotto un sole che sbreccia e sferraglia
con i fiori in mano e una possibilità.

 

Testo, musica, voce, chitarra classica, sinth, programmazioni: Giovanni Peli

Sinth, programmazioni, chitarra acustica, voce effettata: Alessandro Pedretti
Percussioni: Stefano Castagna
Arrangiamento: Alessandro Pedretti e Giovanni Peli

Mixato presso lo studio Ritmo&Blu di Pozzolengo (BS) Produzione artistica di Stefano Castagna

Immagine di Fabiana Zanola

Video di Aiman Barikhan

Ritmo&Blu edizioni musicali

  • Ritmo&Blu
  • 2014
  • Distanza

Cerca nel sito

Fiori

Sterminate

Distanza

Berlino

Accorgetevi

Tutto quello che fai

Il nome che vuoi

ó
© 2018 Giovanni Peli | Foto di Fabiana Zanola